TERAPIE FISICHE

Tecarterapia Verona terapia onde d’urto Verona e Villafranca di Verona.

Terapie fisiche a Verona e Villafranca di Verona, tecarterapia e terapia onde d’urto.

Terapie strumentali: Tecarterapia, Laser, Onde d’Urto. Quale utilizzare e perchè?

Sentiamo parlare spesso di tecarterapia, laser e terapia onde d’urto, le utilizzano gli sportivi per accelerare il rientro in campo, ma nelle più comuni problematiche dolorose come il mal di schiena o il dolore alle ginocchia a cosa servono?

Le terapie fisiche sono elettromedicali che possono essere integrati all’interno di un programma riabilitativo con lo scopo di aumentare l’efficacia e i benefici della terapia manuale e dell’esercizio terapeutico.

Questi strumenti utilizzano infatti energie fisiche come quella termica, luminosa, elettromagnetica, sonora o meccanica veicolandolo all’interno del corpo a scopi terapeutici.

L’effetto di queste energie genera nei tessuti trattati una catena di reazioni biologiche come l’aumento della vasodilatazione, l’accelerazione del metabolismo cellulare e la riduzione dell’infiammazione che possono accelerare o potenziare i benefici del trattamento riabilitativo.

È importante sapere che NON ESISTE UN MACCHINARIO MIRACOLOSO.
Tali strumenti devono essere sempre abbinati ad uno specifico programma riabilitativo.

In questo contesto, tra le varie tecniche utilizzate, le terapie fisiche possono essere impiegate nella cura del dolore e dell’infiammazione soprattutto nelle prime fasi del percorso terapeutico. In base all’entità di dolore, al tipo di patologia e alla richiesta funzionale del paziente, può essere utilizzato l’elettromedicale più efficace.

Tecarterapia e terapia onde d’urto a Verona e Villafranca di Verona, validi strumenti complementari per un percorso riabilitativo.

ULTRASUONO TERAPIA

Gli Ultrasuoni sono strumenti che utilizzano vibrazioni sonore a frequenza elevate, possono essere impiegati anche in acqua con immersione della testina nel mezzo idrico. Dopo le recenti acquisizioni scientifiche sulla scarsa efficacia nella cura del dolore, il loro uso è stato ampiamente sostituito dalla più innovativa Tecar-terapia.

TERAPIA ONDE D’URTO

Le onde d’urto sono onde acustiche in grado di propagarsi nei tessuti, in sequenza rapida e ripetuta.
Sono caratterizzate da una particolare forma d’onda che le differenzia dagli ultrasuoni, attraverso la quale apportano numerosi benefici al tessuto come la rigenerazione cellulare, l’aumento della vascolarizzazione e la riduzione degli aspetti ossidativi e infiammatori.
Le terapie onde d’urto si sono rivelate dunque efficaci nelle tendinopatie come l’epicondilite, la tendinopatia del rotuleo, nelle patologie dei tessuti molli come la fascite plantare e nei tessuti ossei come le calcificazioni o i ritardi di consolidamento.

MAGNETOTERAPIA

La magnetoterapia è una forma di terapia fisica che sfrutta gli effetti del campo magnetico sul corpo. Si utilizza per gli effetti analgesici ma soprattutto per l’azione biostimolante e l’efficacia nella riparazione del tessuto osseo. È indicata negli esiti di frattura ossea, nei ritardi di consolidazione e nelle lesioni cutanee.

TECARTERAPIA

È una tecnologia capace di trasferire energia direttamente all’interno dei tessuti biologici, permettendo di attivare i naturali processi riparativi.
Il vantaggio della tecarterapia rispetto agli altri elettromedicali è che l’energia proviene dall’interno, è cosi possibile arrivare anche strati più profondi senza causare danni alla cute per le energie emesse.
Attraverso la stimolazione del sistema emo-linfatico aumenta la vasodilatazione, migliora la microcircolazione e favorisce il drenaggio tessutale.
Abbinata alla terapia manuale accelera i processi di riparazione tessutale e potenzia gli effetti del trattamento riabilitativo.

LASERTERAPIA

La laserterapia utilizza gli effetti prodotti dall’energia elettromagnetica attraverso l’emissione di una luce laser.
Penetrando nei tessuti, la luce laser produce delle reazioni biochimiche sulla membrana cellulare e all’interno dei mitocondri, gli organuli responsabili della produzione di energia all’interno della cellula.
Tra i principali effetti terapeutici si riconosce l’azione antiflogistica e antalgica, l’incremento attività metabolica, la biostimolazione e l’aumento del drenaggio linfatico.

PRENOTA UNA VISITA, CONTATTAMI:
320 116 9785

X